12 Luglio 2021 / Humus Job / Lavoro / Rete / Freemium

Job Sharing in agricoltura

Buba Jammeh, lavora presso l’Agripiola Lou Porti. Ha un contratto in regola, presta la sua manodopera nei campi, nella gestione degli animali e, nei fine settimana, in cucina.
L’Agripiola Lou Porti è una piccola azienda agricola di Monterosso Grana (CN) che mette insieme produzione di ortaggi in piccole quantità, qualche animale (vacche, galline e asini), un ristorante con una trentina di posti e tre stanze. Hanno fatto un grande investimento sulla propria azienda e sulle risorse umane perché credono nella collaborazione: con altre aziende con cui sono in rete, all’interno del Contratto di Rete InGrana e nel Contratto di Rete Humus, e che passa anche attraverso un buon lavoro con i propri dipendenti e la crescita degli stessi nell’impresa. 
L’Azienda Cascina Bianca, anch’essa nella Rete di Humus Job, produce ortaggi biologici nella piana di Cuneo, e ha chiesto di poter condividere con Lou Porti le prestazioni di Buba.

Essendo una piccola realtà e non riuscendo a garantire a Buba lavoro tutti i giorni, Remo e Marzia hanno accettato di buon grado.
In questo modo il lavoratore riesce, con il lavoro sulle due aziende, a coprire un monte ore che gli permette una maggior sostenibilità economica, una vita dignitosa e ad avere maggior continuità lavorativa; Lou Porti e Cascina Bianca possono ottimizzare i costi per le prestazioni che Buba offre loro.
Cascina Bianca, infatti, avesse dovuto assumere in autonomia un lavoratore per la singola giornata a settimana in cui ha necessità, avrebbe dovuto attivare un contratto (40 Euro per la comunicazione di assunzione, 25 Euro per i cedolini mensili e altri 40 Euro per la cessazione del rapporto di lavoro), cercare una risorsa rispondente alle proprie esigenze e formarla. 
Grazie alla rete d’impresa e al distacco, Cascina Bianca ha dei vantaggi evidenti: abbatte il primo costo e trova velocemente un lavoratore formato, esperto e di cui un’altra azienda si fida. 

Lou Porti continua a essere il datore di lavoro di Buba. Humus Job – coordinatore della rete di impresa di cui fanno parte Lou Porti e Cascina Bianca – trasmette la comunicazione all’Inps tramite il proprio consulente del lavoro e attiva il distacco.
Buba presta il proprio lavoro nelle due aziende e, a fine mese, riceve in busta paga lo stipendio per le ore lavorate direttamente dal suo datore di lavoro (Lou Porti).
Lou Porti, alla fine del mese, emette una fattura a Cascina Bianca per le ore che il proprio dipendente ha effettuato presso l’altra azienda: una fattura esente IVA per distacco della manodopera e comprendente, oltre al costo orario, anche la copertura dei costi Inps e Inail relativi a quelle ore. Cascina Bianca versa dunque a Lou Porti il costo per la prestazione del lavoratore.
Semplice e funzionale.

E questo potrebbe avvenire anche tra più aziende della stessa rete fermo restando tre elementi importanti: il lavoratore deve essere d’accordo e orari e giorni devono essere concordati tra tutte le parti; nel distacco da un’azienda all’altra, non può esserci un demansionamento; infine, non è possibile rincarare il costo orario per avere un guadagno sull’azienda a cui si è distaccato il lavoratore.

© Paolo Saglia

Solo le aziende iscritte al contratto di rete possono accedere ai contenuti premium.

Se sei parte della Rete, inserisci le tue credenziali.
Se ancora non sei iscritto, richiedi informazioni, entra nella rete di Humus Job e diventa anche tu Premium.

Registrati
oppure
Accedi

Le nostre news sul mondo dell’agricoltura sostenibile

20 Settembre 2021 / Lavoro
Barikamà: la Cooperativa Resistente
Erano sfruttati nei campi di Rosarno come braccianti ma hanno deciso di fondare una cooperativa agricola per autodeterminarsi: una storia di resistenza e libertà.
13 Settembre 2021 / Humus Job / Rete
CONNETTERE PER INNOVARE: “ACCADEMIA DELLA VIGNA”
Un progetto sperimentale per il comparto vitivinicolo: formazione e inserimento lavorativo nel territorio albese a cura di Humus Job, Exar e altri partners.
6 Settembre 2021 / Humus Job
QUANDO IL CIBO IN MONTAGNA E’ LIBERO
Intervista a Juri Chiotti, chef che ha scelto di lasciare le stelle della cucina per guardare quelle vere, nei cieli di montagna.
2 Agosto 2021 / Lavoro
La mobilità come misura dello sfruttamento
La mobilità può essere una misura di un modello di sfruttamento in agricoltura ma a fare da contraltare ci sono anche iniziative virtuose in favore dei braccianti.
26 Luglio 2021 / Humus Job / Rete
Vuoi aprire un’azienda agricola?
Luca Barraco, responsabile della gestione clienti di Humus Job, ci racconta la sua esperienza nel mondo delle imprese agricole. Vita vissuta per rispondere a domande che in tanti si fanno.
19 Luglio 2021 / Humus Job / Rete
Ha un anno la prima CSA in Piemonte e si chiama Cresco
Ha un anno e mezzo la prima Comunità a Supporto dell'Agricoltura del Piemonte. Dalle idee e dalla passione di due giovani della Valle Varaita è nata Cresco.
5 Luglio 2021 / Humus Job / Rete
Seminare giustizia per produrre pomodori etici
La Cooperativa Pietra di Scarto opera da 25 anni nel territorio di Cerignola per generare inclusione sociale attraverso il lavoro dignitoso nei campi.
28 Giugno 2021 / Humus Job
I Tesori inestimabili della Terra
La Cooperativa I Tesori della Terra è di Cuneo, si prende cura della Terra e delle persone e ha scelto di fare parte della Rete di Humus Job.
21 Giugno 2021 / Lavoro
Agri-cultura: sostantivo femminile
Agricoltura: un sostantivo femminile e l'importante ruolo della donna tra cambiamenti nella storia, innovazione, fatiche e canti popolari
15 Giugno 2021 / Rete
Le Comunità a Supporto dell’Agricoltura o CSA
Le Comunità a Sostegno dell'Agricoltura - le CSA - sono un modello concreto per costruire un cambiamento in agricoltura che passa attraverso condivisione, corresponsabilità, valore del cibo e del lavoro di chi lo produce
7 Giugno 2021 / Humus Job
Verde Vivace il colore dell’olio di Salla e Antonino
Calabria, olio extravergine d’oliva, una coppia calabro-finlandese e l’idea che il cambiamento in agricoltura passi anche dal lavoro regolare ed equo.
31 Maggio 2021 / Lavoro
La vita dei migranti tra campi e questure
Quali sono le conseguenze del lavoro irregolare per gli stranieri? Il circolo vizioso che attanaglia l'umanità dei migranti tra lavoro e documenti.
24 Maggio 2021 / Rete
“Chi fa da sé fa per tre” o “L’unione fa la forza” ?
Dall'approccio ingegneristico origina il modello economico competitivo, da quello etico il modello cooperativo. E' possibile emanciparsi dalle logiche egoistiche del mero profitto e favorire un’economia partecipata e socialmente equa?
17 Maggio 2021 / Humus Job / Rete
L’Alveare che dice Sì! a Humus Job
Una sinergia tra realtà diverse - ma unite da visioni comuni - che amplifica la portata delle singole azioni nel perseguimento di un obiettivo condiviso: creare una filiera corta ed etica per i lavoratori, i produttori e i consumatori.
13 Maggio 2021 / Voce ai lettori
Gli invisibili in agricoltura
Come ogni anno sta per iniziare la campagna di raccolta di frutta e verdura nelle nostre campagne. Se è il lavoro degli immigrati a produrre il nostro cibo, quello stesso lavoro scompare dalla vista nella narrazione ufficiale.
10 Maggio 2021 / Lavoro
Lavoro equo e regolare: piccoli passi di consapevolezza
Cause e conseguenze del lavoro irregolare sui lavoratori e sulle aziende agricole in Italia.
3 Maggio 2021 / Rete
La Rete d’impresa di Humus Job: respiro nazionale e organizzazione territoriale
Un contratto di rete per aumentare la sostenibilità delle piccole e medie aziende agricole e contrastare lavoro grigio, nero e caporalato.
29 Aprile 2021 / Lavoro
Articolo 1 della Costituzione Italiana: l’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro.
Il 1° maggio è la festa dei lavoratori: una data simbolica per tutte le lotte, passate e attuali, per il riconoscimento dei diritti e della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori.
28 Aprile 2021 / Rete
Seminare Comunità: un piccolo seme pronto a crescere
Finanziato da Fondazione Finanza Etica, un progetto che parte dall'agricoltura per creare nuove comunità a presidio dei territori montani.
26 Aprile 2021 / Humus Job / Lavoro
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori. Parte 2
La storia di Humus Job: esperienza e nuovi incontri, e un modello innovativo per un cambiamento sostenibile in agricoltura.
23 Aprile 2021 / Rete
Reti d’impresa agricole: strumenti per aumentare la sostenibilità.
Un modello per raggiungere obiettivi comuni ancora poco utilizzato. Molteplici vantaggi per una crescita sostenibile.
20 Aprile 2021 / Humus Job
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori. Parte 1
2 anni di Humus Job e il modello di agricoltura in rete per contrastare il lavoro irregolare nei campi e favorire la sostenibilità economica e sociale per le aziende.
15 Aprile 2021 / Lavoro
Come e perché è nata la legge sul caporalato
Come e perché è nata la Legge sul Caporalato. Le battaglie dei braccianti e i morti per sfruttamento in agricoltura che hanno portato alla nascita della Legge sul Caporalato nel 2016 in Italia.
2 Aprile 2021 / Lavoro
Lo sfruttamento a colori, dal lavoro nero al lavoro grigio
Il lavoro irregolare nel settore agricolo italiano e il ruolo della filiera agroalimentare